sabato 22 settembre 2007

Que viva Belgio!

kljds

 




La situazione in Belgio è la seguente. Da oltre 100 giorni non hanno un governo, ma è difficile accorgersene. Un po' come in Italia.




La maggioranza dei fiamminghi è favorevole alla divisione del paese. I valloni si stanno interrogando.




La Becasse (vedi foto) è quella di sempre: Lambic e formaggi.




Il Belgio è un paese molto tranquillizzante.




Se davvero dovesse scomparire, il Belgio, a me un po' mancherebbe.



 



3 commenti:

  1. un mio ex collega va sempre in vacanza in Belgio. (Avevo colleghi strani io). Penso che anche a lui dispiacerebbe se dovesse scomparire*

    RispondiElimina
  2. non scompare il Belgio...a meno che non smetta di piovere.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo8 aprile 2011 13:57

    Bisogna lasciare il Belgio per capire quanto ti possa mancare...

    La foschia, l'odore dei prati dopo la pioggia, il cielo che non è mai davvero blù, con delle nuvole alla Magritte, i paesaggi simbolisti, àè molto suggestivo e puoi sentirne la nostalgia...

    RispondiElimina