lunedì 3 luglio 2006

Chupa Chups

Chuoa Chups Abbiamo comprato i Chupa Chups. Questo è un giorno importante per il Paese.

"La marca del caramelo con palo que ha colonizado el mundo dejará de ser propiedad catalana. La familia Bernat, dueña de Chupa Chups, ha vendido la empresa a la italiana Perfetti Van Melle -una de las primeras compañías de confitería del mundo-. Chupa Chups dice que mantendrá su producción y su sede en Cataluña."


La familia Bernat vende Chupa Chups a una empresa italiana, pero mantendrá sus fábricas en España, LUCÍA GONZÁLEZ, El Mundo, 3 luglio 2006

6 commenti:

  1. La nuova politica economica del compagno Prodi mostra la via dell'avvenire a colpi di leccalecca!

    RispondiElimina
  2. Fammi capire Andrea. Io ti propongo: 1) grevi considerazioni sul destino politico del Messico 2) arditi ripescaggi dalla guerra sovietica in Afganistan 3) un toccante commento su July che abbandona Libèration 4) ponderose considerazioni sulla strage di Città del Messico del '68, e tu, tu mi intervieni sui Chupa-Chupa?

    RispondiElimina
  3. Fammi capire Andrea. Io ti propongo: 1) grevi considerazioni sul destino politico del Messico 2) arditi ripescaggi dalla guerra sovietica in Afganistan 3) un toccante commento su July che abbandona Libèration 4) ponderose considerazioni sulla strage di Città del Messico del '68, e tu, tu mi intervieni sui Chupa-Chupa?

    RispondiElimina
  4. utente anonimo6 luglio 2006 09:45

    Lo dico a Matilde, d'ora in poi leccherà made in italy, che soddisfazione*

    RispondiElimina
  5. utente anonimo11 luglio 2006 21:42

    si sn migliori....in makkina è stata buona di +...kstnz

    RispondiElimina