domenica 4 dicembre 2005

SMS universale

C'è chi si diverte a riassumere grandi opere letterarie coi 160 caratteri di un SMS. Se dovessi così riassumere "La Cripta dei Cappuccini" di Joseph Roth, che ho appena terminato di leggere, scriverei:

Nobile austr. spensierato e disperato va in guerra. Torna uguale, austria scomparsa.


E siamo a meno di 160. Già 160 sono troppi. Oppure: "rmz su cambiamento e memoria". Tie'. Ma questa descrizione forse si applica a tutte le opere letterarie. Ho trovato l'SMS universale.

1 commento:

  1. utente anonimo7 dicembre 2005 15:04

    io sarei per vietare le abbrviazioni e le crittografie.
    Indovina questo:
    Insomnne asmatico con molto tempo libero frequenta salotti mondani sorbendo te e pasticcini e pensando al passare del tempo. *

    RispondiElimina